Il sud #inrete con l'Europa. La mobilità sostenibile riparte da qui.

Seguici su   

Porto di Bari - Movimentazione dei sedimenti

Ponir Infrastrutture e Reti

Porto di Bari - Intervento di movimentazione dei sedimenti all’interno del bacino portuale

Il progetto che si intende attuare, consiste in un intervento manutentivo di spostamento di sedimenti in ambito portuale così come definito dall’art. 2 comma 1 lettera f) del D.M. 173/2016 “movimentazione dei sedimenti all’interno di strutture portuali per le attività di rimodellamento dei fondali al fine di garantire l’agibilità degli ormeggi, la sicurezza delle operazioni di accosto ovvero per il ripristino della navigabilità, con modalità che evitino una dispersione dei sedimenti al di fuori del sito d’intervento”, per superare le più imminenti criticità all’imboccatura e nell’Area Commerciale - Darsena di Levante

Carta di identità dell'intervento

 Beneficiario: Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Meridionale

 Linea di Azione: II.1.1

  Date di inizio e fine: Aprile 2020 - Dicembre 2020

  Contributo del PON-IR: 2,5 mln€

 

Dati aggiornati a Febbraio 2020

Per accedere al servizio webGIS del singolo intervento fare click sull’icona

  • Interventi di dragaggio in area Molo Polisettoriale funzionale all'ampliamento del V sporgente del Porto di Taranto ico gis

IT - EN