Il sud #inrete con l'Europa. La mobilità sostenibile riparte da qui.

Seguici su   

MANIFESTAZIONE DI INTERESSE
dal 22 gennaio 2020 è online l'elenco provvisorio delle operazioni ammesse/ammissibili

"Realizzare piattaforme e strumenti intelligenti di info-mobilità per il monitoraggio e la gestione dei flussi di traffico di merci e persone,
principalmente sistemi ITS, sistemi informativi e soluzioni gestionali, strumenti di monitoraggio del traffico, ecc."

Porto di Augusta - Terminal containers

Porto commerciale di Augusta. Realizzazione di un nuovo terminal containers.

Trattasi di una nuova banchina su pali e piazzali retrostanti per l’attracco di mega navi containers finalizzata al potenziamento del Porto Commerciale al fine di sviluppare il traffico containerizzato. L’ opera rientra nell’ambito del progetto di completamento del Porto Commerciale di Augusta in attuazione del vigente Piano Regolatore Portuale, con il fine di sviluppare il traffico commerciale di contenitori impiegando navi di grandi dimensioni.

La contestuale realizzazione di un collegamento ferroviario all’interno della struttura portuale consentirà lo scambio modale del trasporto verso l'interno della Regione Sicilia e verso il restante territorio nazionale, riducendo notevolmente il traffico su gomma, fornendo un contributo importante all’attuazione delle “autostrade del mare”.

Con la realizzazione di tale investimento, il porto commerciale di Augusta sarà in condizioni di poter accogliere un volume di circa 300.000 TEU/anno.

Carta di identità dell'intervento

 Beneficiario: AdSP - Autorità di Sistema Portuale del Mare di Sicilia Orientale

  Linea di Azione: II.1.1

  Date di inizio e fine: Febbraio 2014 - Dicembre 2021

  Contributo del PON-IR: 28,5 mln€

Per accedere al servizio webGIS del singolo intervento fare click sull’icona

  • Interventi di dragaggio in area Molo Polisettoriale funzionale all'ampliamento del V sporgente del Porto di Taranto ico gis

IT - EN