Il sud #inrete con l'Europa. La mobilità sostenibile riparte da qui.

Seguici su   

AVVISO PUBBLICO DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE
per la formulazione di proposte progettuali nell'ambito della linea di intervento II.2.2 - Info - Mobilità del PON Infrastrutture e Reti 2014-2020

"Realizzare piattaforme e strumenti intelligenti di info-mobilità per il monitoraggio e la gestione dei flussi di traffico di merci e persone,
principalmente sistemi ITS, sistemi informativi e soluzioni gestionali, strumenti di monitoraggio del traffico, ecc."

Sistema Pugliese Lucano

La collocazione della Puglia nell’ambito della rete infrastrutturale italiana di grande comunicazione mostra ancora la sua perifericità rispetto ai flussi di traffico nazionali e internazionali e, al suo interno, la marginalità di alcune aree. Le azioni previste devono partire dalla definizione di un sistema integrato dei tre porti e dell’Interporto di Bari, valorizzando le specializzazioni che già oggi sembrano emergere con sufficiente evidenza. In particolar modo è necessario potenziare i collegamenti di “ultimo miglio” ai nodi portuali del triangolo Bari-Brindisi-Taranto, con particolare attenzione all’Interporto Regionale della Puglia.

Incontri partenariali

Lunedì 6 Febbraio 2017 | Università di Taranto: Primo incontro con il Partenariato Economico dell’Area Logistica Integrata del sistema Sistema Pugliese e Lucano promosso dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti le Regioni Puglia e Basilicata con la collaborazione dei porti coinvolti, dell’Agenzia per la Coesione Territoriale, di RFI, e con la partecipazione dei principali rappresentanti del tessuto produttivo locale e degli operatori della logistica.

Relatori
Documentazione

IT - EN