Il sud #inrete con l'Europa. La mobilità sostenibile riparte da qui    

ITA - ENG     

Seguici su   

ponir contest cuore

Policoro - Racconta con i tuoi occhi

Il 23 Aprile 2018 si è svolta la prima tappa dell’Azione di Sensibilizzazione Il Sud #In Rete con l'Europa: racconta con i tuoi occhi presso l’IIS E. Fermi di Policoro (MT)

Dopo la presentazione della Prof.ssa Antonietta Santamaria, i ragazzi sono stati condotti nel mondo del PONIR e dell'Europa grazie alla guida di un formatore/animatore, esperto nella divulgazione di temi complessi alle giovani generazioni. I ragazzi sono stati spronati a riflettere su cosa vuol dire essere cittadino europeo, sono stati portati nel mondo della politica di coesione, del PONIR, del movimento e della mobilità di persone e merci attraverso sollecitazioni di ricordi personali e proiezioni video. Viene quindi illustrato ai ragazzi il Concorso creativo che li vedrà coinvolti fino alla fine dell'anno scolastico.

Con l’intervento dell’Ing. Gaetano Internò e del Dott. Gianfranco Gisonda, Autorità di Sistema Portuale del Mare Ionio, ai ragazzi sono state date informazioni e dettagli inerenti  le ricadute attese dagli interventi cofinanziati dal PONIR sul territorio oggetto della visita didattica.

AI ragazzi è stata consegnata una Cartellina contenente il Regolamento del Concorso, una pennetta USB un Visore per la Realtà Virtuale e scaricando la l’App “VR- In viaggio con le merci”, disponibile per Android e per iOS, hanno vissuto  in prima persona il tragitto delle merci lungo il Corridoio Scandinavia-Mediterraneo.

Istituto
Istituto
Istituto
Istituto
Istituto
Istituto
Istituto
Istituto

Visita didattica

L’11 maggio in occasione della settimana della Festa dell’Europa gli studenti dell’Istituto Enrico Fermi di Policoro sono stati accolti dall’Autorità di Sistema Portuale del Mare Ionio, per visitare il Porto di Taranto. I referenti dell’Autorità di Portuale del Mar Ionio, l’Ing. Gaetano Internò, Responsabile Sezione Ambiente e il Dott. Gianfranco Gisonda della Sezione Programmazione della Direzione Tecnica dell’Ente, hanno introdotto la giornata accogliendo i ragazzi e accompagnandoli all’interno del Porto. I referenti dell’AdSP del Mar Ionio hanno illustrato gli interventi finanziati dal PONIR che miglioreranno la capacità commerciale del Porto di Taranto rendendolo più competitivo anche da questo punto di vista. La visita è proseguita insieme all’Ing. Marco Quaranta, responsabile della sicurezza dell’Astaldi, azienda incaricata della realizzazione degli interventi relativi ai dragaggi del Porto di Taranto, che ha accolto gli studenti nel cantiere oggetto di finanziamento del PONIR e li ha condotti nell’Area Molo Polisettoriale per mostrare le attività concluse e quelle in corso.

Istituto
Istituto
Istituto
Istituto
Istituto
Istituto
Istituto
Istituto
Istituto
Istituto
Istituto
Istituto

Seguici su   

Seguici su   

IT - EN